Avvisiamo i visitatori che il nostro sito utilizza solo cookies tecnici.

JoomlaTemplates.me by iPage Reviews

COME L'AZIENDA ERICSSON INTENDE RIVEDERE IL CONTRATTO DI 2° LIVELLO

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Mercoledì, 14 Novembre 2018 Pubblicato: Mercoledì, 14 Novembre 2018
Scritto da RSU Roma Ericsson TEI Slc-Cgil

 

Come già comunicato in sede assembleare del giorno 13/11/18, riportiamo qui di seguito i punti che sono oggetto di revisione da parte dell’azienda

La richiesta aziendale.

  • Orario di lavoro - Uniformare le fasce orarie di inizio lavoro tra le 8 e le 9.
  • Permessi e Ferie – Restringere le ore di permesso e ferie a quelle previste a livello CCNL (112 ore annue per i permessi e 4 settimane per le ferie)
  • Lavoro straordinario e aggiuntivo – Abolizione del lavoro senza franchigia(LSF).Rimane invariato l’attuale lavoro aggiuntivo (LAG) dove la prima ora straordinaria non sarà retribuita(per tutti).
  • TCK - Riduzione al valore di € 7 in forma elettronica
  • Trasferte - I pasti sono sostituiti del TCK + forfait per il pernottamento oppure pranzo con TCK e cena e pernotto con PdL(15 Euro pranzo PdL massimale,25 Euro cena PdL massimale)
  • Rimborso KM – Uniformare il trattamento economico per le trasferte urbane e extra-urbane
  • Ore viaggio – Abbassamento all’85% dell’importo orario (oggi 100%)
  • Reperibilità – Abolizione dell’indennità forfettaria/gestionale e abbassamento della reperibilità a turni
  • Lavoro programmato notturno – Fissata la fascia oraria univoca tra le 22 e le 6 con retribuzione equiparata all’interventi in reperibilità.
  • Telelavoro - Abbassamento indennità mensile a € 30,00,contratto a tempo determinato di durata annuale con rinnovo discrezionale da parte dell’azienda.
  • Premio annuo(14° mensilità) - Abolito
  • Assenza per malattia – Uniformato a tutti i livelli le modalità del trattamento in caso di malattia ovvero obbligo di presentazione di certificazione medica del SSN.
  • Indennità di trasferta – Abolita (10 Euro a pernotto ‘Incidental’)

 

Tutto ciò, non incentiva la motivazione dei lavoratori TEI, già compromessa da discutibili scelte manageriali passate e presenti.

Con l’occasione vi ricordiamo la compilazione del ‘VOICE SURVEY’ in modo appropriato.

RSU ERICSSON TEI

 

SCIOPERO ERICSSON TEI GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Martedì, 13 Novembre 2018 Pubblicato: Martedì, 13 Novembre 2018
Scritto da RSU Roma Ericsson TEI Slc-Cgil

Giovedì 15 Novembre sciopero di 2 ore in tutte le sedi Ericsson.

È ora di dire basta.

Sit-in davanti i cancelli di Via Anagnina dalle ore 9.00 alle ore 11.00.

 

RSU ROMA SLC-CGIL ERICSSON TEI

MARTEDI 13 NOVEMBRE ASSEMBLEA SINDACALE RETRIBUITA TEI

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Venerdì, 09 Novembre 2018 Pubblicato: Venerdì, 09 Novembre 2018
Scritto da Super User

MARTEDI 13 NOVEMBRE
ASSEMBLEA SINDACALE RETRIBUITA
LAVORATORI ERICSSONE TEI 
ORE 10:00 - 11:00  SALA MENSA

All'ordine del giorno la disdetta degli accordi di 2° livello che coinvolge i lavoratori di TEI .

All'assemblea saranno presenti le Strutture Sindacali Territoriali delle telecomunicazioni.

 

RSU Roma Ericsson TEI

11 MAGGIO 2018. INCONTRO DI VERIFICA PIANO DI DIMISSIONE INCENTIVATE TEI

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Lunedì, 14 Maggio 2018 Pubblicato: Lunedì, 14 Maggio 2018
Scritto da RSU Roma Ericsson TEI Slc-Cgil

Venerdì 11 maggio si è tenuto il primo incontro di verifica in merito ai licenziamenti incentivati TEI e al relativo accordo del 22 marzo.

Azienda vista l’esiguità delle attuali adesioni al piano, ha concordato con le organizzazioni sindacali una proroga dei termini economici del suddetto, con la possibilità di usufruire dei 28 mesi di incentivo per chi aderisce entro il 15 giugno e risolve il rapporto di lavoro entro il 31 luglio.

Nonostante le richieste presentate dalle organizzazioni sindacali quali:

  • Allargamento del perimetro di adesione volontaria ad aree ad oggi non interessate dal piano.
  • Aumentare l’incentivo economico, considerato inadeguato.

L’Azienda, con fermezza ha mantenuto le sue posizioni, accogliendo la richiesta di proroga delle attuali modalità incentivanti introducendo il criterio di flessibilità nella definizione dell’ultimo giorno lavorativo in azienda, che dovrà comunque risolversi non oltre la data di chiusura della procedura (31/7/18).

Al link l’accordo sottoscritto. Download

TEI - 29/03/2018 ASSEMBLEA RETRIBUITA ACCORDO MOBILITA'

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Martedì, 27 Marzo 2018 Pubblicato: Martedì, 27 Marzo 2018
Scritto da RSU Roma Ericsson TEI Slc-Cgil

GIOVEDÌ 29/03/2018
ORE 9:30 - 11:00 SALA MENSA
ASSEMBLEA RETRIBUITA
DIPENDENTI ERICSSON TEI

NUOVA PROCEDURA DI LICENZIAMENTO COLLETTIVO E ESODO INCENTIVATO

 All'assemblea parteciperanno le Strutture Sindacali Territoriali