Avvisiamo i visitatori che il nostro sito utilizza solo cookies tecnici.

INCONTRO CON LA REGIONE LAZIO SU ERICSSON E COMUNICATI STAMPA

In data 09/11/2017 la delegazione sindacale di SLC CGIL, FisTel CISL, UilCom UIL e UGL Roma e Lazio è stata ricevuta, alla presenza del Presidente Simone Lupi, in audizione per la vicenda Ericsson presso la sede regionale del Lazio In Via della Pisana.
All’audizione, presso la Commissione regionale Bilancio, partecipazione, demanio e patrimonio, programmazione economico-finanziaria erano presenti i rappresentanti territoriali delle OO.SS., i delegati ed i lavoratori oggetto dei recenti licenziamenti operati dall’azienda.

leggi tutto il comunicato....


 Riportiamo anche due comunicati stampa su Ericsson.

Omniroma-ERICSSON, VALERIANI (PD): "VICINANZA E SOSTEGNO AI LAVORATORI"
(OMNIROMA) Roma, 09 NOV - "Esprimo solidarietà ai lavoratori della Ericsson, che rischiano 600 nuove procedure di esubero malgrado una recente ristrutturazione aziendale e bilanci positivi registrati negli ultimi anni.
Questa mattina una delegazione dei dipendenti della multinazionale delle telecomunicazioni è stata audita in Commissione regionale Bilancio, dove insieme alle organizzazioni sindacali è stata evidenziata la difficile situazione aziendale". Lo dichiara in una nota Massimiliano Valeriani, capogruppo del PD alla Regione Lazio.
"L'Amministrazione regionale è impegnata a promuovere tutte le iniziative e gli strumenti per scongiurare nuovi esuberi, avviando al tempo stesso anche percorsi di formazione e riqualificazione professionale per il personale interessato. Diventa fondamentale, però, coinvolgere tutte le istituzioni, le associazioni di categoria e le parti sociali - conclude Valeriani - per favorire la competitività di Roma e del Lazio nel settore delle telecomunicazioni, rafforzando il tessuto economico e sociale delterritorio capitolino e regionale". red 091426 NOV 17

 Omniroma-ERICSSON, ZINGARETTI: NO A LAVORO USA E GETTA, SCONGIURARE LICENZIAMENTI
(OMNIROMA) Roma, 09 NOV - "Dalla Commissione Bilancio presieduta dal Consigliere Lupi arriva una chiara indicazione all'unanimità affinché si scongiurino i licenziamenti dei lavoratori Ericsson. Non dobbiamo abbassare la guardia, ma individuare soluzioni alternative, unendoci così alla strada già invocata dal Governo Gentiloni, per evitare che centinaia di lavoratori e le loro famiglie restino senza un sostegno economico. La Regione Lazio, anche in questa caso, è pronta a fare la propria parte, perché nessuno di questi lavoratori deve essere lasciato solo e per evitare che questo ulteriore taglio del personale abbia un impatto drammatico sul nostro territorio. Basta con il lavoro 'usa e getta', la dignità del lavoratore non va mai calpestata". Lo comunica in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. red