Avvisiamo i visitatori che il nostro sito utilizza solo cookies tecnici.

ROMA RISPONDE AI LICENZIAMENTI

Un ringraziamento di cuore a tutti i colleghi che hanno aderito allo sciopero (il 60% circa) e soprattutto a quelli che sono venuti a manifestare, numerosi, a via Molise.

Andava data una risposta di decisa opposizione alle scelte scellerate del nostro management, e così è stato.

Abbiamo anche avuto la possibilità di esporre le nostre ragioni ai ministeri dello Sviluppo Economico e del Lavoro, nella speranza di vedere aiuti concreti per i lavoratori di Ericsson e per quelli che non lo sono più, dallo scorso luglio e settembre.

Il successo di questa iniziativa e delle prossime azioni di lotta ci dà forza per sederci al tavolo della trattativa con l'azienda e di opporci alla loro macelleria sociale.

Breve rassegna stampa:

Adnkronos http://www.adnkronos.com/2017/10/05/adnkronos-ottobre_hMbY52ooMPwvhxGU2NpPdM.html

TG3 Lazio 5/10/2017 14:00 http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/multimedia/ContentItem-501f6ecf-7654-4ada-a68f-8642a39003e1.html minuto 10:50

TG3 Lazio 5/10/2017 19:30 http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/multimedia/ContentItem-de1f2cd8-747f-4e6a-957b-6fcd8a9c434e.html minuto 6:38

Coffe-Break La7 http://www.la7.it/coffee-break/video/a-rischio-mille-posti-di-lavoro-le-proteste-dei-lavoratori-ericsson-06-10-2017-223628

 

RSU ERICSSON ROMA

SCIOPERO ERICSSON DEL 5 OTTOBRE E SOLIDARIETA' LAVORATORI WIND TRE


La nostra azienda ci ha comunicato ieri sera che dovrà gestire entro la metà del 2018 altri 600 esuberi.
Non ci sono più dubbi.

Domani 5 ottobre, sciopero nazionale Ericsson per l’intero turno di lavoro, con presidio sotto il ministero dello sviluppo economico in via Molise, a partire dalle ore 9.

Ricondiamo ai colleghi che possono essere comandati a lavorare (“precettati”) a norma di legge 146/90 solo con consegna dell’ordine di servizio in forma scritta, su carta intestata e con firma autografa in calce. Tutte le altre forme non sono valide.

Altre irregolarità negli scioperi sono state segnalate alla Commissione di Garanzia, con lettera allegata.  Lettera Commissione di Garanzia

 

I lavoratori della WindTre, tramite la loro RSU hanno voluto esprimere la loro solidarietà per la nostra situazione, e vogliamo ringraziarli. Dal link seguente troverete il comunicato delle RSU WindTre.

Comunicato WindTre

03/10/2017. IL PIANO INDUSTRIALE ERICSSON PRESENTATO AI SINDACATI

Oggi pomeriggio Il nostro amministratore delagato ha illustrato il piano industriale con visibilità fino a metà 2018.

Il piano industriale consisteva in sette slide il cui sunto è il seguente.

Riduzione dei costi e della forza lavoro. Il  risparmio Ericsson a livello mondiale  dovrà essere di 10 Billion Sek  (più o meno un miliardo di Euro) a cui Mela dovrà partecipare per circa il 40% del suo valore.

Traducendo, in Italia oltre alla riduzione di costi generali, il grosso lo fa la riduzione del personale e tra TEI ed Epi il taglio sarà di 600 esuberi principalmente nel Service Delivery (come scritto sulla slide, poi specifacato a voce nelle aree Network e Digital Service).

Da questa riduzione vengono esentati i lavoratori di R&D.

L'azienda ha intenzione di aprire una finestra di due mesi, ottobre e novembre, dove i lavoratori interessati appartenenti alle aree in esuburo potranno contattre HR per uscire volontariamente dall'azienda con un incentivo.




GIOVEDI' 5 OTTOBRE
SCIOPERO E SIT-IN AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO VIA MOLISE.


STAVOLTA NON CI STO!


5/10/2017 SCIOPERO NAZIONALE ERICSSON

COMUNICATO SINDACALE


Il lavoro c’è ma non per tutti, e non in Italia. Tutti ormai siamo coinvolti, E giunto il momento che TU assuma una posizione chiara nei confronti di questa situazione ormai fuori controllo. Unisciti a noi nello sciopero per mandare un segnale forte a chi vuole far fronte ad una gestione imprenditoriale allegra con il solo strumento del LICENZIAMENTO.

GIOVEDÌ 5 OTTOBRE
SCIOPERO PER L’INTERO TURNO DI LAVORO
E PRESIDIO DALLE ORE 9:00
SOTTO IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO, IN VIA MOLISE 2.

Possono scioperare tutti anche coloro che sono in trasferta.
I lavoratori possono essere comandati a lavorare (“precettati”) a norma di legge 146/90 solo con consegna dell’ordine di servizio in forma scritta, su carta intestata e con firma autografa in calce. Tutte le altre forme che l’azienda allegramente usa di solito (email, sms, comunicazione a voce) non sono valide e non obbligano a rinunciare allo sciopero.
Seguirà comunicato con i termini ed i dettagli per il blocco del lavoro accessorio, straordinario e della reperibilità, secondo quanto discusso e deciso in assemblea.

STAVOLTA NON CI STO!

RSU Ericsson Roma

22/09/2017 - ASSEMBLEA RETRIBUITA

VENERDI 22 SETTEMBRE

ASSEMBLEA SINDACALE RETRIBUITA

ORE 10 SALA MENSA

Si discuterà dei licenziamenti, della situazione presente e futura e delle azioni di lotta.

All'assemblea saranno presenti le Strutture Territoriali Slc, Fistel e Uilcom

È indispensabile la massima partecipazione!

 

RSU Ericsson Roma