Avvisiamo i visitatori che il nostro sito utilizza solo cookies tecnici.

DISDETTATO INCONTRO DEL 20 GENNAIO

L'azienda ha inviato ai sindacati la disdetta dell'incontro previsto per il 20 gennaio prossimo.

L'incontro, il cui tema riguardava la possibile flessione degli organici Ericsson a seguito della parziale mancata aggiudicazione della gara Wind-Tre, è stato slittato a data da destinarsi e nessuna giustificazione ufficiale ci è pervenuta a riguardo.

 

PROSSIMO INCONTRO CON ERICSSON 20 GENNAIO 2017

In relazione alle persistenti notizie di flessione degli organici Ericsson a seguito di decisioni assunte dalla Nuova Wind-3, le OO.SS. Nazionali, hanno chiesto con urgenza un incontro chiarificatore a Ericsson sul futuro assetto occupazionale aziendale.

L'incontro è stato concordato per il prossimo 20 gennaio e si svolgerà presso l'auditorium del campus Ericsson di Roma.

 

 

AVVIATA PROCEDURA DI TRASFERIMENTO COLLETTIVO DEI LAVORATORI DI PISA

Il 12 dicembre abbiamo ricevuto una comunicazione nella quale Ericsson avvia una procedura di trasferimento collettivo dei lavoratori di Pisa verso il sito di Genova.

Ericsson sta smantellando la sede di Pisa che per diversi anni ha lavorato e collaborato nella ricerca e sviluppo con la scuola Sant'Anna ed il CNIT, e dove negli anni ha ricevuto finanziamenti pubblici per il sostegno alla ricerca.

Dalla metà di settembre la RSU di Pisa con le OO.SS. Nazionali, con l’aiuto della Regione Toscana e del loro Comune di appartenenza, hanno costantemente cercato Ericsson per tentare di evitare il trasferimento dei lavoratori. A quanto pare Ericsson ha utilizzato questo periodo solo per prendere tempo sfuggendo di fatto ad un reale confronto con il sindacato e con le istituzioni.

Ericcson in maniera del tutto padronale, sotto Natale e appena in tempo con il preavviso dei venti giorni previsti dal CCNL, comunica ai lavoratori di Pisa il trasferimento verso il sito di Genova, sede dove l'azienda stessa a maggio del 2016, durante la presentazione del piano industriale, aveva comunicato al sindacato che nel 2017, ci sarebbero stati ulteriori esuberi occupazionali.

Ci domandiamo quale rispetto dei lavoratori questa azienda possa avere se tratta i nostri ingegneri di R&D come gente da "deportare".

Vogliamo esprimere la nostra solidarietà ai lavoratori di Pisa ai quali a nostro parere, stanno proponendo più le dimissioni incentivate che un posto di lavoro.


Dal link la: Procedura di Trasferimento

RSU Eicsson Roma Slc-Cgil

SCIOPERO NAZIONALE ERICSSON 15 NOVEMBRE - APPUNTAMENTO PULLMAN

15 NOVEMBRE 2016
SCIOPERO NAZIONALE ERICSSON PER L'INTERO TURNO DI LAVORO
CON PRESIDIO A PIAZZA MONTECITORIO
DALLE 10:00 ALLE 14:00

 

APPUNTAMENTO PULLMAN MESSO A DISPOSIZIONE DAL SINDACATO:
ORE 8:00
DAVANTI A CANCELLI ERICSSON DI VIA ANAGNINA

Le disposizioni per il ritorno verranno date sul pullman o nel corso della manifestazione.

9/11/2016 - ASSEMBLEA RETRIBUITA SU MOBILITÀ E DICHIARAZIONE DI SCIOPERO NAZIONALE

09/11/2016
ASSEMBLEA RETRIBUITA
ORE 09:30 -10:30
SALA MENSA ERICSSON

Convochiamo un'assemblea retribuita per discutere dell'evoluzione della mobilità Ericsson.

La RSU di Roma lo scorso 26 ottobre è andata sotto la Prefettura di Roma, si è fatta ricevere e abbiamo chiesto loro di trasmettere al Governo le preoccupazioni dei lavoratori Ericsson, in merito ai licenziamenti in corso e a quelli già annunciati per l'anno venturo.

La situazione è delicata.

Per questo siamo chiamati tutti a dare una risposta contro questo continuo piano di ristrutturazione Ericsson che prevede importanti numeri anche nel 2017.

Il 15/11/2016 bisogna scioperare tutti dando la massima presenza sotto Piazza Montecitorio per essere ricevuti dalle nostre istituzioni.

Dal link la dichiarazione di scipero nazionale: Comunicato Segreterie Nazionali