Avvisiamo i visitatori che il nostro sito utilizza solo cookies tecnici.

JoomlaTemplates.me by iPage Reviews

ASSEMBLEA SINDACALE PER RINNOVO RSU

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Venerdì, 18 Ottobre 2019 Pubblicato: Venerdì, 18 Ottobre 2019
Scritto da Rsu Roma Ericsson Slc-Cgil

ASSEMBLEA SINDACALE


Il giorno 22 ottobre dalle ore 10.30 alle 11.30, presso la sala mensa,

e’ indetta l’assemblea sindacale degli iscritti e simpatizzati della slc-cgil con il seguente ordine del giorno:

  •     Rinnovo della RSU/RLS
  •     Varie ed eventuali

Parteciperà all'assemblea la Segreteria SLC CGIL di Roma2

Data l’importanza degli argomenti oggetto invitiamo tutte le lavoratrici/tori a partecipare.

RSU Roma Ericsson SLC-Cgil

 

 

PROSSIMO INCONTRO CON IL NUOVO AD ERISCSSON ITALIA

Categoria: Notizie RSU Roma Ericsson
Creato: Venerdì, 31 Maggio 2019 Pubblicato: Venerdì, 31 Maggio 2019
Scritto da RSU Ericsson Roma Slc-Cgil

Lo scorso 13 Marzo si è tenuto presso la sede Ericsson di Via Anagnina un incontro in cui l’Azienda ha comunicato al Sindacato la consueta informativa annuale.

In quella occasione però si stava realizzando anche l'uscita dell'AD in carica, Federico Rigoni, il quale essendo dimissionario non si è sbilanciato troppo sulle politiche future della nostra azienda.

Il Sindacato aveva dunque chiesto l'impegno a Ericsson di organizzare una nuova informativa a valle della presa in carico del nuovo amministratore delegato.

Dopo una formale richiesta (sollecitazione), per avere la nuova informativa, fatta dalle Segreterie Nazionali Slc-Fistel_Uilcom-Ugl, l'azienda ha fissato comodamente la data dell’incontro per il 4 Luglio prossimo.

Seguirà un resoconto dell’incontro

 

31/05/2019 - RSU Ericsson Roma Slc-Cgil

PRIMO INCONTRO CON I LEGALI SLC-CGIL SU ULTIMA CESSIONE DI RAMO DI AZIENDA, DA TEI A EXI

Categoria: News Ericsson EXI
Creato: Sabato, 11 Maggio 2019 Pubblicato: Sabato, 11 Maggio 2019
Scritto da RSU Roma Ericsson EXI

La RSU di Roma Ericsson EXI e la Segreteria Territoriale Slc-Cgil, hanno organizzato un incontro con gli avvocati per i lavoratori coinvolti nell'ultimo scorporo di ramo di azienda da Ericsson TEI a Ericsson EXI.
L'incontro, propedeutico per l'impugnativa contro la cessione di ramo di azienda, è aperto a tutti e si terrà presso la sede SLC-Cgil di Via Buonarroti 12, Roma.
Chi volesse partecipare e per maggiori informazioni, entro martedì 14 maggio,

  • può inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • oppure chiamare ai seguenti numeri: 327.6310545 / 339.3660902

RSU Roma Ericsson Slc-Cgil

 

730/2019 - CAF CGIL PRESSO SEDE ERICSSON DI ROMA

Categoria: Notizie RSU Roma Ericsson
Creato: Mercoledì, 17 Aprile 2019 Pubblicato: Giovedì, 18 Aprile 2019
Scritto da Rsu Roma Ericsson Slc-Cgil

Il Caf Cgil sarà presente nel campus Ericsson di via Anagnina presso la nostra saletta sindacale. Nella tabella sottostante, sono indicate le date e gli orari disponibili.

 

 

Per effettuare la prenotazione per il 730,  inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando il seguente form opportunamente compilato

Nominativo Rec. Telefonico Email 730 sing. 730 cong. Iscritto Cgil
           

Successivamente un delegato RSU vi contatterà per darvi l'appuntamento.

La prenotazione è necessaria anche per coloro che intendono avvalersi del servizio per l’elaborazione del 730 (autocompilato) con la documentazione in originale che verrà scansionata.

Documenti indispensabili:

  • Fotocopia del documento d'identita
  • Codice fiscale se presentano 730 congiunto anche del coniuge
  • Scontrini della farmacia la restante documentazione verrà scansionata
  • Per coloro che presentano per la prima volta il 730 con il caaf cgil presentare sempre le dichiarazioni dei redditi degli ultimi due anni: utili anche per l’accesso alla precompilata dell’agenzia delle entrate

Di seguito le informazioni necessarie

I vostri delegati della RSU Ericsson sono a disposizione per ulteriori chiarimenti: Contatti

RSU Roma Ericsson Slc-Cgil

COMUNICATO SEGRETERIE NAZIONALI SU SCORPORO RAMO "NETWORK BUILD & FIELD SERVICES"

Categoria: Notizie RSU Roma Ericsson
Creato: Lunedì, 08 Aprile 2019 Pubblicato: Lunedì, 08 Aprile 2019
Scritto da Segreterie Nazionali - Slc, Fistel, Uilcom, Ugl tel.

SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL UGL TELECOMUNICAZIONI

COMUNICATO SINDACALE

 Nella giornata di venerdì 5 aprile si è tenuto l’incontro di procedura previsto per legge, tra Ericsson Telecomunicazioni, Ericsson Services Italia e le OO.SS. unitamente alle RSU, in relazione al conferimento di ramo d’azienda denominato Network Build & Field Services.

Secondo l’informativa aziendale, il conferimento di questo ramo completa la strategia aziendale di consolidamento di EXI riguardante attività di gestione progetti locali, installazione, integrazione, manutenzione e costruzione reti, e interesserebbe 63 lavoratori così divisi: 10 Assago, 4 Genova, 2 Moncalieri, 13 Napoli, 31 Roma, 3 Venezia.

Secondo la Direzione, il Personale individuato, salvo qualche eccezione, opera e operava in attività interessate ad attività di EXI, formandone il completamento.

La Delegazione Sindacale ha espresso un parere assolutamente negativo, evidenziando:

  1. l’approssimazione con cui si definiscono i piani industriali che nascono dall’oggi al domani, tanto che, nell’incontro sull’informativa annuale del 13 marzo con l’ AD Federico Rigoni, di questa cessione non c’era traccia.
  2. L’invenzione dell’unità di business un mese prima del conferimento, e l’individuazione di un numero consistente, anche di Personale dichiarato in esubero e su cui vertono una serie di cause legali.
  3. L’incremento di un numero consistente di addetti in un’azienda che non riesce ad avere una visibilità oltre il prossimo trimestre, malgrado le assicurazioni date sempre nell’informativa del 13 marzo.
  4. Una mancanza di politica del Personale volta a soddisfare le aspirazioni professionali, a motivare e mobilitare le energie, a pacificare un clima avvelenato da ricorsi, controricorsi e trasferimenti, che oltre ad ingrossare gli emolumenti degli studi legali non risolvono un bel nulla, anzi, inalano veleni che non aiutano un’azienda appena nata.

Non solo abbiamo espresso e ribadiamo la nostra contrarietà nei tempi, nei modi e nella sostanza di questo conferimento, ma sottolineiamo con forza la nostra preoccupazione che riguarda ben più di 63 lavoratori, bensì quasi 500.

Se Ericsson Italia non crede nel progetto avviato poco più di un anno fa, e smette di alimentare Ericsson Services o impedisce di operare, si assume una grave responsabilità che mette a repentaglio il futuro di 500 famiglie e disperde un importante patrimonio professionale, a vantaggio di un lavoro povero, malpagato e di bassa qualità. Un leader mondiale del 5G come Ericsson, non può avallare e rendersi protagonista di scelte industriali volte ad abbassare la qualità dei servizi offerti.

Su Ericsson Services Italia, attendiamo risposte positive che traguardino un futuro industriale solido.

Roma, 8 aprile 2019

Le Segreterie Nazionali

SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL UGL-TELECOMUNICAZIONI

SLC-CGIL Tel. 06-42048212 Fax 06-4824325 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FISTel-CISL Tel. 06-87979200 Fax 06-87979296 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UILCOM-UIL Tel. 06-45686880 Fax 06-85353322 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UGL-Telecomunicazioni Tel. 06-85350277 Fax 06-85386490 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sottocategorie