Avvisiamo i visitatori che il nostro sito utilizza solo cookies tecnici.

JoomlaTemplates.me by iPage Reviews

COME L'AZIENDA ERICSSON INTENDE RIVEDERE IL CONTRATTO DI 2° LIVELLO

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Mercoledì, 14 Novembre 2018 Pubblicato: Mercoledì, 14 Novembre 2018
Scritto da RSU Roma Ericsson TEI Slc-Cgil

 

Come già comunicato in sede assembleare del giorno 13/11/18, riportiamo qui di seguito i punti che sono oggetto di revisione da parte dell’azienda

La richiesta aziendale.

  • Orario di lavoro - Uniformare le fasce orarie di inizio lavoro tra le 8 e le 9.
  • Permessi e Ferie – Restringere le ore di permesso e ferie a quelle previste a livello CCNL (112 ore annue per i permessi e 4 settimane per le ferie)
  • Lavoro straordinario e aggiuntivo – Abolizione del lavoro senza franchigia(LSF).Rimane invariato l’attuale lavoro aggiuntivo (LAG) dove la prima ora straordinaria non sarà retribuita(per tutti).
  • TCK - Riduzione al valore di € 7 in forma elettronica
  • Trasferte - I pasti sono sostituiti del TCK + forfait per il pernottamento oppure pranzo con TCK e cena e pernotto con PdL(15 Euro pranzo PdL massimale,25 Euro cena PdL massimale)
  • Rimborso KM – Uniformare il trattamento economico per le trasferte urbane e extra-urbane
  • Ore viaggio – Abbassamento all’85% dell’importo orario (oggi 100%)
  • Reperibilità – Abolizione dell’indennità forfettaria/gestionale e abbassamento della reperibilità a turni
  • Lavoro programmato notturno – Fissata la fascia oraria univoca tra le 22 e le 6 con retribuzione equiparata all’interventi in reperibilità.
  • Telelavoro - Abbassamento indennità mensile a € 30,00,contratto a tempo determinato di durata annuale con rinnovo discrezionale da parte dell’azienda.
  • Premio annuo(14° mensilità) - Abolito
  • Assenza per malattia – Uniformato a tutti i livelli le modalità del trattamento in caso di malattia ovvero obbligo di presentazione di certificazione medica del SSN.
  • Indennità di trasferta – Abolita (10 Euro a pernotto ‘Incidental’)

 

Tutto ciò, non incentiva la motivazione dei lavoratori TEI, già compromessa da discutibili scelte manageriali passate e presenti.

Con l’occasione vi ricordiamo la compilazione del ‘VOICE SURVEY’ in modo appropriato.

RSU ERICSSON TEI

 

SCIOPERO ERICSSON TEI GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Martedì, 13 Novembre 2018 Pubblicato: Martedì, 13 Novembre 2018
Scritto da RSU Roma Ericsson TEI Slc-Cgil

Giovedì 15 Novembre sciopero di 2 ore in tutte le sedi Ericsson.

È ora di dire basta.

Sit-in davanti i cancelli di Via Anagnina dalle ore 9.00 alle ore 11.00.

 

RSU ROMA SLC-CGIL ERICSSON TEI

MARTEDI 13 NOVEMBRE ASSEMBLEA SINDACALE RETRIBUITA TEI

Categoria: News Ericsson TEI
Creato: Venerdì, 09 Novembre 2018 Pubblicato: Venerdì, 09 Novembre 2018
Scritto da Super User

MARTEDI 13 NOVEMBRE
ASSEMBLEA SINDACALE RETRIBUITA
LAVORATORI ERICSSONE TEI 
ORE 10:00 - 11:00  SALA MENSA

All'ordine del giorno la disdetta degli accordi di 2° livello che coinvolge i lavoratori di TEI .

All'assemblea saranno presenti le Strutture Sindacali Territoriali delle telecomunicazioni.

 

RSU Roma Ericsson TEI

COMUNICATO SEGRETERIE NAZIONALI SU INCONTRO EXI 24/9/2018

Categoria: News Ericsson EXI
Creato: Mercoledì, 26 Settembre 2018 Pubblicato: Mercoledì, 26 Settembre 2018
Scritto da RSU ROMA ERICSSON EXI

In data 24 settembre, presso la sede di Unindustria Roma, le Segreterie Nazionali, unitamente alle RSU di Ericsson Services Italia, hanno incontrato la Direzione Aziendale per la verifica periodica prevista, dagli accordi di marzo scorso.
La Direzione Aziendale ha ribadito l’importanza del rientro parziale ma comunque congruo, della commessa Wind 3, anche se ha voluto sottolineare che le condizioni commerciali sono molto inferiori alle aspettative. Tuttavia l’azienda è impegnata a rispettare gli impegni presi, che consistono nel concentrare in 18 mesi tutta l’attività.
La Direzione commerciale ha confermato le scadenze dei contratti di manutenzione: 3G che scade entro la fine dell’anno; Vodafone entro luglio 2019. La politica del gruppo, rimane quella di lasciare la manutenzione di apparati non suoi e di lasciare l’attività di fibra.

Leggi tutto....

 

INOLTRATA RICHIESTA DI INCONTRO PER EXI

Categoria: News Ericsson EXI
Creato: Martedì, 04 Settembre 2018 Pubblicato: Martedì, 04 Settembre 2018
Scritto da RSU ROMA ERICSSON EXI

Finalmente è stata inoltrata la richiesta di incontro a EXI per la verifica dell'accordo del 21 marzo su solidarietà e mobilità.

A valle dell'acquisizione della commessa Wind3, l'incontro oggi più che mai è necessario. Dal momento dell'acquisizione della commessa da un lato sia i responsabili di EXI che di TEI hanno chiesto a svariati nostri colleghi di rivedere il piano ferie o addirittura di rinunciarvi con la riduzione fino allo 0% del contratto di solidarietà, per contro invece ci sono persone che mantengono inalterata la solidarietà mentre EXI fa ricorso a consulenti e mentre TEI preferisce far fare parte del lavoro per cui siamo stati scorporati altrove, un esempio per tutti, si manda il lavoro a GSC (India).

L'incontro sarà anche l'occasione per avere chiarimenti dettagliati sul calcolo del rimborso della solidarietà, sull'assorbimento dell'elemento distinto del salario, sul mancato rimborso del 730 che era dovuto nel mese di luglio, sul lavoro aggiuntivo o straordinario che diventa inevitabile per rispettare le pianificazioni dei lavori proposte.

RSU ROMA ERICSSON EXI

Sottocategorie